I limiti non sono muri

Si può celebrare una funzione dichiarandone pubblicamente l’inutilità. Il 16 novembre 1872 Francesco De Sanctis tiene il discorso inaugurale dell’anno accademico dell’Università di Napoli. Ha appena ricevuto la cattedra di letteratura comparata e sta per…

La giustizia di circostanza

Gustavo Zagrebelsky ha scritto che esiste un conflitto tra chi appartiene e chi non appartiene a un qualche “giro” o cerchia di potere. Nella sua teoria, i “giri” sono strutture impermeabili di comando e di sottopotere che…

Sotto la divisa niente?

Scrive Francesco De Sanctis nella sua “Storia della letteratura italiana” che per l’Italia “il 1815  è una data memorabile, come quella del Concilio di Trento”. Com’è noto, l’Italia arrivò al Congresso di Vienna (novembre 1814 – giugno…

Attualità di Francesco De Sanctis

“…La fiacchezza di carattere, la codardia morale, la sfrontata menzogna, la dissimulazione dei proprii fini, costituiscono un’atmosfera equivoca da demi-monde, nella quale si putrefà questa mezza coltura. Partiti politici non possono esistere, dove si tiene…