Sensazione presentimento

La mattina del 28 maggio 1980, quarantuno anni fa,  il giornalista del Corriere della Sera Walter Tobagi, 33 anni, veniva ucciso a pochi passi da casa da uomini della Brigata XXVIII marzo, una formazione terroristica di estrema sinistra. La notte di Natale del 1978 aveva scritto una lunga lettera alla moglie, una sorta di testamento spirituale.