Nicola Lodi

Questo è il vicesindaco di Ferrara. Segnatevi il nome: Nicola “Naomo” Lodi, segretario della Lega di Ferrara, il più votato in città nel consiglio comunale che regge la maggioranza del sindaco Alan Fabbri. Vicesindaco, assessore con delega alla sicurezza, alla protezione civile, alla frazione, alla mobilità e ultima fra tutte al Palio, ma la delega che ama di più è quella alla sicurezza.

È una personcina delicata, ipersensibile e dal sobrio linguaggio. Tre giorni prima delle elezioni regionali per esempio ha dichiarato (vedi sopra): «Vi farò male (politicamente), vi farò molto male. Ma non lo farò adesso (…) State attenti, dopo il 26 gennaio vi facciamo un c… così. Uso questo come linguaggio istituzionale: quando lunedì sera governeremo questa Regione voi scomparirete, vi nasconderete nei vostri meandri».

Bene. Oggi invece è lunedì 27 gennaio. Di Naomo però nessuna notizia.

Le sue minacce (politiche eh…) erano rivolte a giornalisti di La 7. Serve commentare? Per usare un “linguaggio istituzionale”, al suo confronto Tafazzi era un dilettante (politicamente, s’intende).

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.