La Repubblica dei narcisi/2

Nel paginone della cultura di Repubblica di oggi, giovedì 19 novembre 2020, compare una  “critica letteraria” al volume dei Meridiani Mondadori dedicato a Eugenio Scalfari: “La passione dell’etica. Scritti 1963-2012.” L’autore del saggio è un intellettuale distaccato e al di sopra delle parti: Eugenio Scalfari.

La Repubblica dei narcisi

Come ha scritto Paul Brulat: «Per scrivere bene, in versi come in prosa, niente eguaglia l’avere davvero qualcosa da dire.» Ma scrivere e parlare sempre o soprattutto di se stessi non significa affatto “avere davvero qualcosa da dire”.

Atti impuri

È triste prenderne atto, ma “l’anima giornalistica liberal-socialista” (Scalfari dixit) del quotidiano la Repubblica, da quando gli Agnelli-Elkann hanno acquisito la quota di controllo di Gedi tramite la holding Exor, non pare essere più la stessa. Dio è morto, Marx è morto, e anche Repubblica non sta benissimo.