Born to run

Partirei dal presupposto che, a meno di essere critici letterari di professione, di solito tendiamo a leggere l’autobiografia di personaggi che ammiriamo. Personalmente infatti non leggerei  mai, per esempio, l’autobiografia di Liala o, chessò, di…