Il paese che non c’è

«L’ascesa dei privilegiati, non solo in Lager ma in tutte le convivenze umane, è un fenomeno angosciante ma immancabile: essi sono assenti solo nelle utopie. È compito dell’uomo giusto  fare guerra ad ogni privilegio non meritato, ma non si deve dimenticare che questa è una guerra senza fine.» (Primo Levi)