Artisti sovversivi

George Bernard Shaw – scrittore, drammaturgo, linguista e critico musicale – diceva che «La cose più belle della vita o sono immorali, o sono illegali, oppure fanno ingrassare.» Aveva trascurato di aggiungere che sono anche pericolosamente sovversive. Niente paura: c’è chi ha rimediato. Ma senza ironia.

I dolori del giovane Nietzsche

“«Ach, chi potrebbe comprendervi meglio? A volte credo di essere l’uomo più solo che esista. E, come nel vostro caso, ciò non ha nulla a che vedere con la presenza degli altri… Infatti detesto gli…